vai al contenuto
Cookies Policy | Emergenza Meteo | Segnala | SiteMap | Feed RSS | Statistiche | Webmail
Comune di Castrofilippo - News
 
Il Comune Informa
Castrofilippo, 19/05/2017



Benefici per disabili gravissimi - Avviso pubblico

A.S.P. n.1

BENEFICI PER I DISABILI GRAVISSIMI

AVVISO PUBBLICO

Si informa che sono aperti i termini per la presentazione delle istanze per l’accesso ai benefici per disabili gravissimi, di cui alla legge regionale n. 4 del 1 marzo 2017 e al D.P. 532/2017, modificato con D.P. 545 del 10 maggio 2017, pubblicato l’11 maggio 2017.

Ai fini del presente Avviso per persona in condizione di disabilità gravissima si intende la persona che si trova in una delle condizioni, previste dalla lettera a)alla lettera i) di cui all’art 3 c. 2 del D.M. 26/09/2016, di seguito riportate:

a)persone in condizione di coma, Stato Vegetativo (SV) oppure di Stato di Minima coscienza (SMC) e con punteggio nella scala Glasgow Coma Scale (GCS)<=10;

b)persone dipendenti da ventilazione meccanica assistita o non invasiva continuativa (24/7);

c)persone con grave o gravissimo stato di demenza con un punteggio sulla scala Clinical Dementia Rating Scale (CDRS)>=4;

d)persone con lesioni spinali fra C0/C5, di qualsiasi natura, con livello della lesione, identificata dal livello sulla scala ASIA Impairment Scale (AIS) di grado A o B. Nel caso di lesioni con esiti asimmetrici ambedue le lateralità devono essere valutate con lesione di grado A o B;

e)persone con gravissima compromissione motoria da patologia neurologica o muscolare con bilancio muscolare complessivo ≤1 ai 4 arti alla scala Medical Research Council (MRC), o con punteggio alla Expanded Disability Status Scale (EDSS) ≥9, o in stadio 5 di Hoehn e Yahr mod;

f)persone con deprivazione sensoriale complessa intesa come compresenza di minorazione visiva totale o con residuo visivo non superiore a 1/20 in entrambi gli occhi o nell’occhio migliore, anche con eventuale correzione o con residuo perimetrico binoculare inferiore al 10 per cento e ipoacusia, a prescindere dall’epoca di insorgenza, pari o superiore a 90 decibel HTL di media fra le frequenze 500, 1000, 2000 hertz nell’orecchio migliore;

g) persone con gravissima disabilità comportamentale dello spettro autistico ascritta al livello 3 della classificazione del DSM-5;

h)persone con diagnosi di Ritardo Mentale Grave o Profondo secondo classificazione DSM-5, con QI<=34 e con punteggio sulla scala Level of Activity in Profound/Severe Mental Retardation (LAPMER) <= 8;

i)ogni altra persona in condizione di dipendenza vitale che necessiti di assistenza continuativa e monitoraggio nelle 24 ore, sette giorni su sette, per bisogni complessi derivanti dalle gravi condizioni psicofisiche.

I diretti interessati, o loro rappresentanti legali, dovranno presentare apposita istanza di accesso al beneficio,  congiuntamente al Comune di residenza e all’A.S.P. di Canicattì, entro il 09 giugno 2017, su apposito modello ritirabile presso gli Uffici dei Servizi Sociali o scaricabile dal sito  istituzionale www.comune.castrofilippo.ag.it

Alla domanda deve essere allegata a pena di esclusione la seguente documentazione:

  • Certificazione di riconoscimento della disabilità  ai sensi dell’art. 3 comma 3, della Legge n. 104/1992.;
  • Oppure:
  • Certificazione rilasciata da una Struttura pubblica o privata accreditata, in cui sia espressamente indicata l’esistenza di una patologia gravissima  progressiva, di cui al Bando, tale da configurare un quadro di  disabilità gravissima non ancora riconosciuta dalla Commissione di verifica ( legge 104/92).
  • Fotocopia del documento di riconoscimento valido del familiare che rende la presente autocertificazione;
  • Fotocopia del documento di riconoscimento valido della persona disabile per la quale si richiede l’intervento

Avvertenze

A seguito della presentazione delle richieste, l’Unità di Valutazione Multidimensionale  dell’A.S.P. territorialmente competente  provvederà all’accertamento delle condizioni di disabilità di cui all’art. 3 del D.M. 26/09/2016.

Coloro che risulteranno idonei, potranno ricevere un trasferimento monetario diretto da utilizzare esclusivamente  per i servizi di assistenza domiciliare .

Per accedere al beneficio, ciascun soggetto o suo rappresentante, dovrà sottoscrivere un patto di cura, redatto secondo lo schema allegato al D.P. 545/2017, ai sensi degli art. 46 e 47 del DPR n. 445/2000, in cui dichiarerà di di utilizzare le risorse economiche esclusivamente per la cura della persona disabile.

I Servizi Sociali dei Comuni e l’ ASP  territorialmente competente, effettueranno periodicamente visite  ispettive per verificare l’effettiva attuazione di quanto sottoscritto con il patto di cura. Nel caso in cui si dovessero rilevare inadempienze si provvederà alla sospensione del beneficio economico

Ulteriori informazioni possono essere richieste agli Uffici dei Servizi Sociali di ciascun Comune appartenente al Distretto Socio Sanitario D3

 Castrofilippo lì   19-05-2017

L’Assessore Ai Servizi Sociali

    Arch. Maria Angela Palumbo

       Il Sindaco

Avv. Calogero Sferrazza

Leggi Avviso

Scarica Modello Domanda .pdf

Scarica Modello Domanda .doc

 
News letta 27 volte
   

« Indietro

| Archivio news

Ricerca

Cerca:



Utenti

Utenti online: 0
Visitatori online: 3

In evidenza

Castrofilippo Ricicla

Insetti infestanti

Farmacia di turno

Bibliografia castrofilippese

Atti amministrativi

Adotta un amico fedele

 Mettiamoci la faccia

App Android

Albo Pretorio on-line

APP Informa Comune

Amministrazione Trasparente

Seguici su Facebook



Link Utili

Bonus elettrico

GE.S.A. AG2

Bonus Gas

Turnazioni acqua

Linea Amica