Regione Sicilia . ACCEDI AI SERVIZI
 Facebook  Feed RSS  Tema  Navigare il sito

Festa di Maria SS del Rosario

Maria SS del Rosario Si svolgeva durante la prima domenica di ottobre. Di questa festa, il Pitrè ricorda la fiera-mercato, la banda, i fuochi d'artificio, la processione e la fiaccolata organizzata dai "giovani del paese i quali incendiavano dei mazzi di serracchio, percorrevano le strade, e, dopo averli gettati in mucchio davanti la Madrice, saltavano il fuoco ripetutamente".

Qualche anno fa si svolgeva in Agosto al fine di consentire ai numerosi emigrati che ritornavano per le ferie estive, di partecipare alla festa, che presenta tuttora aspetti caratteristici di autentico folklore, che si alimenta della religiosità tradizionale e dei richiami nostalgici del passato. Oggi si svolge di nuovo la prima Domenica di Ottobre. La Chiesa Madrice, che ospita la statua di Maria S.S. del Rosario, è stata costruita nel 1634 ad opera di Maurizio Monreale, Duca di Castrofilippo.

All'interno è custodito un crocefisso in legno del 1600 ed alcuni affreschi del 1800. Se la festa di S. Antonio Abate è antichissima, quella della Madonna del Rosario non è da meno e si svolge, forse ininterrottamente, dal 1634.

Nel periodo in cui nacquero parecchie associazioni religiose a Castrofilippo, nacque anche la Confraternita della Madonna del Rosario (1770), dello stesso anno è quella del SS. Sacramento ed è del 1752, invece quella di S. Agnese. Durante la processione ogni offerta viene alzata al cielo, perchè tutti la possano vedere, seguita dal grido:"Viva la Madonna du Rusariu!".

Durante i festeggiamenti, un particolare momento era il lancio dei palloni, piccole mongolfiere colorate che si alzavano nel cielo fino a diventare puntini luccicanti che scomparivano nella notte.

I lavori di costruzione della Madrice ebbero termine nel 1634 e l'anno dopo fu fondata l'Arcipretura. La chiesa ospita molte opere tra le quali: una statua in legno della Madonna del Rosario con S. Vincenzo realizzata intorno al 1600 attribuibile alla scuola del Gangi; la soave Madonna delle Grazie e S. Rosalia , entrambe in terracotta; le statue di S. Antonino da Padova e di S. Taddeo (ritenuta miracolosa); quella di San Giuseppe è del 1850, scolpita da Quattrocchi.

L'altare maggiore ospita un'altra statua della Madonna del Rosario realizzata nel 1883 da Cardella. Il soffitto è variamente dipinto con affreschi e tele di S. Racalbuto .
(Tommaso Inzalaco, Castrofilippo nella Storia)

Galleria fotografica della Chiesa di Maria SS del Rosario

Elenco degli Arcipreti della Parrocchia Maria SS. del Rosario

Nome Anno
Vincenzo Galassi 1634/35
Giacomo Martinez  
Giuseppe Brunelli 1638/39
Giuseppe Lo Bello  
Domenico Travali 1677/78
Calogero Rizzo  
Francesco Sferrazza 1725/26
Alessandro Narbone 1753/54
Alberto Scibetto 1759/60
Rosario Mantracchia 1765/66
Luigi Rinaldi 1770/71
Domenico Spoto 1814/15
Ignazio Turone 1845
Petro Li Calzi 1856
Ignazio Tulumello 1857
Eugenio Racalbuto 1897
Gaetano Borsellino 1936/1954
Salvatore Cinquemani 1954/1955
Francesco Venezia 1955/1959
Calogero Messina 1959/1969
Gaspare Lo Bue 1969

 

  Contenuto aggiornato il 21/07/2018

::Pagine correlate::

Copyright @ Comune di Castrofilippo - P.zza P. Borsellino, 2 92020 Castrofilippo (AG) P.IVA: 00277680849 - Tutti i diritti riservati

Sito web conforme alla Legge 04 del 2004 e agli standard W3C WCAG2-AAA (Web Content Accessibility Guidelines - (WCAG), Versione 2.0, Livello AAA)